Le Dimensioni del Benessere: 

EMOZIONI, CURA DI SE', RELAZIONI

Le emozioni, la cura di sè e le relazioni sono tre aspetti basilari per il benessere psicofisico: si tratta di aree strettamente interconnesse e tutte devono poter funzionare al meglio. Di seguito, la descrizione di tali dimensioni, quando sono in equilibrio e quando qualcosa non funziona.

Le emozioni

LO SPAZIO PSICOFISICO
Le emozioni hanno componenti affettive, che riguardano il nosto vissuto interno, e componenti fisiologiche, legate alla risposta di attivazione dell'organismo.

Le emozioni danno senso alla vita, ci riempiono, ci donano momenti felici, a volte ci fanno stare molto male. Il loro compito è di indicarci che cosa è meglio per noi o cosa è bene evitare, sono una guida per il nostro comportamento. 

La cura di sè

 LO SPAZIO PERSONALE
E' lo spazio che dedichiamo a noi stessi.
La cura di sè non è egoismo.
Un sano volersi bene è un investimento sul proprio  benessere, sulla capacità di affrontare la vita con equilibrio, migliora le relazioni e la capacità di vivere con soddisfazione e gioia.
La cura di noi stessi, a tutti i livelli, ci permettere di restare in forma, di non annullarci, e

 può indicare quanto sentiamo di meritare cose buone.

Le relazioni

 LO SPAZIO CONDIVISO
Quando siamo in relazione, inevitabilmente condividiamo il nostro spazio con altri. Questo spazio deve essere la base per costruire e consolidare legami positivi.
Le relazioni sono i legami emotivi che ci uniscono alle altre persone. Ci aiutano a crescere, a definire noi stessi, ci permettono di comunicare i nostri bisogni e desideri.
Nella relazione impariamo la fiducia, il supporto, il rispetto reciproco e la gioia della condivisione.