Crescita personale

Che cosa è la crescita personale?

La crescita personale è un processo che dura tutta la vita, frutto delle esperienze positive e negative. Talvolta ci si sente bloccati in un limbo, senza via d'uscita, senza prospettive: significa che la nostra capacità di trasformare l'esperienza bella o brutta che sia, è bloccata.

Il percorso psicologico di crescita

Lo psicologo dà supporto, favorisce la motivazione e accompagna la persona nel percorso di crescita e nel raggiungimento dei propri obiettivi, definiti durante la fase di consulenza. Lo scopo è quello di sviluppare insieme al soggetto delle strategie per superare eventuali blocchi e limiti, incoraggiando la fiducia in se stessi.

Un percorso di crescita personale permette di:

  • lavorare sulle emozioni
  • lavorare sull'autostima
  • migliorare la propria consapevolezza
  • migliorare le relazioni interpersonali
  • superare momenti di crisi
  • sentirsi più realizzati
  • chiarire dentro di sè i propri obiettivi di vita a livello personale e professionale
  • gestire meglio le difficoltà quotidiane
  • trovare stimoli nuovi
  • superare la paura della novità e del cambiamento
  • investire sul proprio potenziale
  • lavorare sull'assertività e sull'empatia
  • lavorare sui propri pregi e difetti, sull'accettazione di sè


In sintesi, si tratta di migliorare se stessi e la propria vita, tenendo sempre presente che i momenti di crisi, di qualunque difficoltà si tratti, rappresentano sempre un'opportunità di crescita. 

Quanto dura un percorso di crescita personale?

La durata del percorso dipende da vari fattori:

  • dalla complessità dell'obiettivo: lavorare su una abilità comunicativa potrebbe essere più semplice che lavorare su temi più interni al soggetto
  • dalla frequenza delle sedute: una frequenza maggiore favorisce un risultato migliore in minor tempo
  • dalla motivazione del soggetto, cioè dalla spinta interna e dalla determinazione 


In generale, un percorso di crescita personale può variare da alcune settimane a diversi mesi o addirittura anni. L’importante è avere aspettative realistiche e pazienza nel processo, poiché la crescita personale è un viaggio continuo e in evoluzione. Il percorso di crescita può stimolare risorse e modalità che il soggetto può fare proprie per proseguire in modo indipendente.